Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Medici
  • Salute A-Z
  • Per le aziende
L’ESPERTO RISPONDE

Buongiorno vi scrivo per mio papà a cui hanno

Buongiorno Vi scrivo per mio papà a cui hanno diagnosticato un microcitoma al Polmone sinistro con metastasi linfonodali diffuse sul polmone. Ha già effettuato un ciclo di Chemioterapia, sta discretamente bene lavora e mangia normalmente, vorrei sapere se ci sono delle terapie da fare oltre alla chemio e magari successivamente. Ho letto sul Vs. sito che esistono dei medicinali antitumorali Terapia genica e oligonucleotidi. So che non c'è una cura ma vorrei sapere se esiste qualcosa per poter avere una maggiore speranza di vita. Grazie, Ombretta.
Risposta del medico
Paginemediche
Paginemediche
Per quanto riguarda il microcitoma polmonare la chemioterapia in associazione alla radioterapia nei casi di malattia limitata rimane a tutt’oggi un buon approccio terapeutico. Attualmente sono allo studio vari farmaci antitumorali in grado di migliorare la sopravvivenza di questa malattia, che certamente, data l’aggressività, rimane abbastanza scarsa.
Risposto il: 26 Ottobre 2004
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali