Buongiorno, vi scrivo per sottoporvi il mio problema. sono una ragazza di 26 anni e come metodo concezionale nei rapporti con il mio ragazzo usiamo il coito intrerrotto. partendo dal presupposto che è il metodo meno efficace e sicuro per un'eventuale gravidanza, è successo che nel corrente mese abbiamo avuto un piccolo "incidente" nel senso che... Leggi di più abbiamo avuto un rapporto completo senza l'interruzione... tra l'altro in generale ho un ciclo abbastanza regolare, circa ogni 25 gg, però il mese scorso ho avuto una strano anticipo(prima volta che capita) di una settimana e perdipiù dopo 15 giorni mi si è ripresentato il ciclo. l'ultima mia mestruazione risale al 29 giugno e l'incidente è successo il 16 luglio... ho fatto il test di gravidanza due giorni dopo ed è risultato negativo... ora non so più se basarmi sui miei soliti 25 giorni(quindi il ciclo mi dovrebbe arrivare il 23 luglio), o accorciare tale periodo a 15 giorni soltanto, con conseguente ritardo di 6 giorni... le domande sono quindi, oltre al calcolo dei giorni che ho fatto prima, se è possibile che io sia rimasta incinta, e sapere se il 17 luglio rientrava nei miei giorni cosiddetti "fertili", e infine quando riprovare a fare nuovamente il test di gravidanza. grazie per l'attenzione, aiutatemi vi prego!!! gily