Ho avuto risposte contrastanti ed anche in questa sede le informazioni sono diverse: non operare o operare perchè può provocare una pancreatite o un tumore, operare perchè prima o poi la colecisti è da rimuovere ed è preferibile effettuare l'intervento a 40-50 anni piuttosto che in età avanzata, operare se è presente una colecisti 'a porcellana' (e chi esegue questa diagnosi ?), ecc.Qual'è la verità e cosa è consigliabile fare esattamente ? Controlli ecografici annuali e/o altro ?