Buongiorno Dr., a seguito di un risveglio notturno causato da un dolore intenso all'ipocondrio destro sono stato portato al pronto soccorso. Dopo vari esami dall'esito soddisfacente, sono stato sottoposto ad ecografia addome inferiore e superiore con il seguente esito: "colecisti contenente fango biliare ed almeno due calcoli dal significato non... Leggi di più univoco nonché formazione di 28mm iperecogena adesa alla parte colecistica,. vie biliari nei limiti. Non raccolte fluide libere in addome. Reni, milza regolari. Inesplorabili le restanti strutture per meteorismo". A dire il vero ero già al corrente della presenza di questi calcoli da anni ma mai ho avuto problemi e questa è stata la prima volta. Il chirurgo che mi ha visitato ha previsto l'intervento consigliandomi di interpellare il reparto per un appuntamento. Lei cosa ne pensa visto che è la prima volta che mi capita un dolore così acuto e non per sostituirmi ai professionisti in materia, ma ritengo possa essersi trattato anche un problema di colon irritabile o della presenza di diverticoli nel colon stesso già accertati in vari esami fatti in precedenza. Non le nascondo che quando sopra mi stato creando un pò di ansia e diciamo pure una certa preoccupazione. Inoltre il prelievo ha dato il seguente risultato: bilirubina totale 0,35, dir. 0,14, indir. 0,21. Sono un soggetto di anni 75, h. 1,68 per 66 kg.La ringrazio per la risposta che mi vorrà dare e Le auguro buona giornata e buon lavoro