Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

28-09-2006

Calo ponderale

Salve. Il mio nome è Giorgio ho 56 anni alto 1,78 peso 107 Kg., facevo un lavoro sedentario (sono in pensione da poco) mio padre è morto all'età di 56 anni per infarto anche lui era obeso; mia madre è morta all'età di 61 anni per complicazioni respiratorie. Ho una ipertrofia venticolare sx non ostruttiva e non dilatativa attualmente prendo una pillola, "cardura da 2", ogni mattina, pertanto la pressione la tengo costantemente sotto i valori 135/85. La domanda: da un pò di tempo mi sento le gambe molli mi affatico per un nonnulla e quello che mi preoccupa maggiormente e che il tempo di recupero si fà sempre più lungo e recuperare mi sembra che diventi sempre più difficile e questo in particolare dopo un rapporto sessuale, che dirado sempre di più. Cosa mi consiglia di fare? Attendendo una vostra gentile risposta ... vi saluto cordialmente, Giorgio.
Paginemediche
Risposta di:
Paginemediche
Risposta
Deve assolutamente scendere di peso, è il primo e più utile provvedimento da prendere, magari ricorrendo ad un buon dietologo, faccia riferimento alla struttura ospedaliera o universitaria più vicina al suo domicilio.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato respiratorio | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!