Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Medici
  • Salute A-Z
  • Per le aziende
L’ESPERTO RISPONDE

Candidosi orale

Buonasera scrivo perché dove aver avuto dei sintomi sono andata dal ginecologo e mi ha detto che avevo una candidosi. Ora io ho finito la cura, il mio ragazza l ha appena iniziata perché era via, avendo fatto sesso orale è possibile che lui abbia la candida in bocca, posso baciarlo o devo aspettare che finisca la cura per non essere contagiata di nuovo? Risultati per Buonasera scrivo perché dove aver avuto dei sintomi sono andata dal ginecologo e mi ha detto che avevo una candidosi. Ora io ho finito la cura, il mio ragazza l ha appena iniziata perché era via, avendo fatto sesso orale è possibile che lui abbia la candida in bocca, posso baciarlo o devo aspettare che finisca la cura per non essere contagiata di nuovo?

Risposta del medico
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Oncologia

L'infezione da candida non è trasmessa sessualmente. Dunque la cura del partner è superflua a meno che non sia sintomatico. L'uomo infatti generalmente non ha disturbi ne è un portatore. Talora però l'infezione può manifestarsi anche nel maschio in vario modo, generalmente con bruciore e rossore della parte. La candidosi orale in seguito ad un rapporto oro genitale è oltreché improbabile davvero poco comune Si può invece manifestare con una certa frequenza in seguito a cure con antibiotici, ad affezioni dentarie e manipolazioni i ortodontiche, ma anche in questo caso non vi è contagio con baci e rapporti oro genitali. Può dunque baciare con tranquillità il sui ragazzo ..anche appassionatamente

Risposto il: 29 Agosto 2018
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali