Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Visite
  • Salute A-Z
  • Chi siamo
  • MediciMedici
  • AziendeAziende
L’ESPERTO RISPONDE

Gola rossa, una candidosi(?) orale con bolle rosse di sangue e febbricola?

Salve. Non so più che pesci pigliare, vado avanti con sta storia da un mese. Sono un ragazzo di 21 anni. Soffro di allergie sin da piccolo ma non ho mai preso antistaminici e cortisone perchè avevo paura di ingrassare. Un mese fa iniziai ad avere ipersensibilità a narici, gola e occhi, ovvero sembrarono reazioni allergiche poichè avevo prurito forte e gli occhi si gonfiarono. Mi sciacquai con acqua fredda e dopo qualche minuto passò tutto. Però pochi giorni dopo trovai la gola molto rossa con due bollicine rosse vicino il palato(diciamo il tratto di gola prima dell'ugola) e le guance interne e la lingua erano completamente bianche(mi sembrò una candidosi), dolore a sinistra dello stomaco e febbre a 37.7. Inoltre anche piccole chiazze su parti varie del corpo che lasciano cicatrici e simil-brufoli. Andai dal medico e disse che avevo solo la gola infiammata ma per lui non era candidosi poichè non vedeva il bianco e avrei dovuto avere dolore e prurito(non lo avevo ma sentivo la bocca e la lingua rigonfie e addormentate). Mi prescrisse antibiotici(che non presi poichè mi sentivo preso in giro) passarono i giorni ma non cambiò nulla, tranne la comparsa di piccole bolle rosse con sangue all'interno nelle guance(sotto lo strato bianco/semitrasparente di cui parlavo) e una piccola placca alle tonsille. Feci emocromo, transaminasi, tiroide e urine, tutto pulito tranne emoglobina glicata di qualche punto sotto la norma. Inoltre feci anche altri test(seguendo le opinioni di un altro medico) tra cui epstein barr, citomegalovirus, HIV, toxoplasmosi, tutte negative tranne ovviamente l'epstein barr, poichè l'ho avuto 4/5 anni fa. Le Igg per l'epstein barr erano alte 90(>20), le Igm erano negative, quindi questo dovrebbe indicare che non c'è infezione in corso? Passati altri giorni la gola è rimasta infiammata, l'orecchio dx lo sento tappato a volte fa male e la sera a letto sento come delle vibrazioni e un rumore basso strano, ho avuto sangue coagulato dalla narice dx(che ho sempre tappata da anni, credo per setto nasale deviato ma non ho mai controllato), dolore forte alla milza durante un allenamento(subito dopo aver avuto mancanza di fiato e giramenti di testa), un'altra placca che poi si è subito staccata e di nuovo bolle di sangue alle guance e la patina bianca anche se è quasi sparita un po' c'è ancora(prima anche la saliva era bianca adesso molto meno). Cosa potrebbe essere? Devo indagare o aspettare che passa? Ho avuto stessi identici sintomi 1 mese prima, però senza bianco e bolle in bocca, solo placche alla gola e sangue dal naso... È mononucleosi? Da quando l'ho avuta mi ammalo sempre.

Risposta del medico
Specialista in Malattie infettive
Se è passato del tempo dagli esami Infettivologici che hai già fatto, ripeterei il citomegalovirus, ed eseguirei anche EBV-DNA e un tampone faringeo. Dopo di che consiglio visita specialistica infettivologica e, se non dirimente, una visita immuno-allergologica
Risposto il: 05 Marzo 2019
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali