Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

05-07-2016

Cardiopalmo e battiti accelerati

Salve vorrei un consulto medico. Sono un ragazzo di 24 anni,alto 1.74 per 86 kg da poco a dieta. Da circa un anno soffro di ansia somatizzata per via di un brutto episodio familiare.
Da molto tempo o i seguenti sintomi: Cardiopalmo quando mi alzo in piedi, battiti accelerati dopo i pasti, bruciori e acidità di stomaco molto frequenti,digestione lenta e gonfiore addominale. La mia frequenza cardiaca è di circa 88 a riposo durante la giornata ma scende la sera a letto e la mattina appena sveglio a circa 65/70...Credo di essere cardiofobico, ho questo pensiero fisso di avere problemi di cuore e questo non mi fa stare sereno. La cosa strana è che quando sono tutto il giorno a casa il cardiopalmo è più frequente durante la giornata solo quando mi alzo in piedi dal divano però non accade mentre lavoro (faccio l'imbianchino) perché accade questo? Ho problemi cardiaci? O è solo ansia e fissazione? Attendo risposta,siete gentilissimi davvero. Nicola
Risposta
Salve per sapere e scongiurare un problema cardiaco dovrebbe fare una visita dal cardiologo. Può prenotarla presso la sua asl. Rispetto il fatto che il problema si è presentato dopo un grave episodio familiare fa pensare che il suo problema sia di natura psicologica e che debba almeno inizialmente fare una consulenza familiare con uno psicologo. In ogni caso una causa fisiologica non esclude l'altra e quindi le consiglio di far entrambe le visite di pari passo.
Dott.ssa Silvia Rotondi
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare | Psicologia | Salute mentale
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!