09-01-2006

Caro dottore da vari mesi avverto in alcune ore

Caro dottore da vari mesi avverto in alcune ore della giornata una forte tachicardia. Sto misurando la pressione 2 giorni a settimana: è buona (la max tra 10 e 145, la min tra 70 e 90), mentre il battito cardiaco è sempre molto accelerato.
Ho fatto un Elettrocardiogramma ed è stato tutto OK. Il medico dice di non preoccuparmi, se proprio voglio avere qualche certezza in + mi ha detto di fare un holter 24 ore (anche se lui mi dice che non è necessario). Vorrei sapere lei cosa ne pensa e qualche notizia su questo holter (cos’è, come va fatto, costi, etcc…). Grazie.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Purtroppo i dati che Lei fornisce sono insufficienti. In genere, la tachicardia in donne giovani senza pregresse malattie (ma questo non ce lo dice!) non ha significato patologico, ma può essere legata ad emotività, ansia ecc. Occorrerebbe però sapere se la tachicardia è regolare o irregolare, la frequenza del polso, se inizia e cessa improvvisamente o gradualmente, se dopo l’interruzione vi sono risposte fisiologiche come la necessità di urinare ecc. Tutte notizie che consentirebbero di quantomeno indirizzare i sospetti diagnostici e pianificare eventuali altri accertamenti.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!