22-09-2012

"riuscivo allenarmi per ore e ore recuperando con 30 minuti di riposo"

Salveho quasi 19 anni adesso.Ne avevo 14 ed ero sportivo da quando ne avevo 4,mai avuto nessun genere di problema,e riuscivo a allenarmi per ore e ore recuperando con 30 minuti di riposo,neanche dormire..un giorno di domenica,dal nulla ho cominciato a sentirmi male,sudavo,mi girava la testa forte,non riuscivo a respirare,perdevo i sensi a tratti e li recuperavo e alla fine sono finito al pronto soccorso,dove mi hanno dato delle pastiglie e spedito all'ospedale piu vicino per controlli,era stato un collasso da quello che hanno detto.alla fine in questi anni ho fatto vari ricoveri dove ero messo davvero male e ogni santa volta mi sentivo dire,si noi notiamo che hai qualcosa che ti fa stare malissimo ma non riusciamo a capire l perchè..da li ho passato almeno 15 medici,in varie specializzazzioni,cardiologhi,omeopati,medici dello sport,medici generici,medici psicologhi e via dicendo e tutti dicevano che non capivano perche stavo cosi male,alla fine io ora mi ritrovo a quasi 19 anni ,senza poter fare sport senno' svengo,ho difficolta' a avere rapporti sociali,soffro d'ansia,attacchi di panico,sono sempre debole,non riesco a dormire la notte neance con le pastiglie e di giorno non riesco a mangiare,e se di notte non mangio svengo,faccio fatica a fare le scale di casa mia che subito mi sento debolissimo da non stare in piedi ,e soprattutto la cosa peggiore è che non riesco mai a respirare da sdraiato e neanche appena faccio il minimo sforzo vado in iperventilazione,e su questo mi hanno tolto le tonsille,dato tante pastiglie e spray ma ora dopo 1 anno cosi,non ha funzionato assolutamente niente,prima dicevano che avevo fatto un esaurimento fisico,poi asma e alla fine niente,non trovano cos'è eppure gli abbiamo riempiti di soldi,e io mi ritrovo ora,senza lavoro senza la mia carriera,senza amici e soprattutto senza salute! e nessuno mi aiuta ,vorrei sapere se qui qualcuno mi puo' aiutare o consigliare..
Risposta di:
Dr. Thomas Herms
Specialista in Medicina alternativa (agopuntura, omeopatia...) e Medicina dello sport
Risposta
" .. ,e riuscivo a allenarmi per ore e ore recuperando con 30 minuti di riposo,neanche dormire." : vuoi dire, facevi tutt'ora sport di continuo, senza vere pause, perché non ne sentivi la necessità ? Se confermi questo concetto, la diagnosi è iper-allenamento! Per andare avanti, descrivi i ritmi adottati, le ore settimanali di agonismo effettivo.
TAG: Medicina dello sport | Sport e Fitness