20-04-2017

Catarro persistente

Gentile Dottore, sono un ragazzo di 22 anni. Ho da sempre tutto l'anno del catarro in gola, con naso tappato al risveglio che poi tende ad aprirsi durante al giorno. Il catarro è trasparente. Da piccolo ho avuto delle otiti e facevo fatica ad espellere il catarro per via nasale. Le adenoidi erano ipertrofiche ma è stato deciso di non operare. Può essere lo stesso problema che si protrae? Ho letto inoltre di alcune forme atipiche di fibrosi cistica. Faccio sport agonistico e quindi eseguo la spirometria che secondo tentativo è risultata normale. Anche l'emocromo è nella norma.

Risposta di:
Dr. Francesco Gedda
Specialista in Otorinolaringoiatria
Risposta

È improbabile che delle adenoidi giudicate non ostruenti anni fa possano costituire un ostacolo oggi; è invece più probabile che una rinite cronica sia progressivamente peggiorata. Probabilmente, solo una endoscopia nasale potrà consentire di porre una diagnosi corretta.

TAG: Otorinolaringoiatria