17-01-2017

Causa del sangue dopo la defecazione

Gentile dottore, ho 19 anni e sono maschio, è da circa due settimane che dopo aver defecato sulla carta igienica rimane modesta quantità di sangue di color rosso vivo. Non soffro di problemi di stitichezza o diarrea e vado di corpo regolarmente una volta al giorno. Dopo essere andato di corpo per un po' di tempo provo un leggero dolore e bruciore anale ma senza ulteriore sanguinamento. Non mi dovrei preoccupare o c'è il rischio anche che si possa trattare di qualcosa di più grave come anche un tumore? Grazie e cordiali saluti.

Risposta

Buonasera, potrebbe essere una piccola ragade, cerchi di andare di corpo ancora più morbido, prenda lo psyllium, beva di più, 2,5/3 litri di acqua al dì e metta pomata cicatrizzanti.
Se i fastidi continuano dopo un mese di terapia, si rivolga ad un proctologo qualificato. Cordiali saluti Prof. Francesco Arcanà

TAG: Colonproctologia | Gastroenterologia | Intestino
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!