28-06-2018

Cefalea forte tutti i giorni

Ciao, sono una donna di trentun'anni, peso 59 kg, salute ottima, non ho un'influenza da dieci anni ma da quando ho memoria soffro di mal di testa forte. Non ho potuto studiare e non riesco a lavorare. Mi sveglio già con la testa pesante e capisco che inizia l'attacco. L'emicrania dura tutto il giorno. Dopo pranzo aumenta con un dolore forte su fronte, testa e naso, dolore forte e pulsante, poco appetito, stanchezza e riposare non fa altro che farlo aumentare. Diminuisce solo se esco. In un mese, venti giorni ne soffro, compreso pre ciclo e con l'ovulazione.
Esclusi motivi come sinusite, traumi, possibili apnee notturne. Consultati neurologi, ginecologo e otorolaringoiatra, nessuna causa trovata.
Soffro di emicrania ereditaria secondo il neurologo. Con il ciclo, l'ovulazione e lo stress aumenta. Le medicine non risolvono ma peggiorano. Il mal di testa è accompagnato da nausea, spossatezza e acidità. Come posso fare a guarire? Grazie

Risposta di:
Prof. Carlo Gandolfo
Specialista in Neurologia e Terapia fisica e riabilitazione
Risposta

Concordo con l'ipotesi di una cefalea primaria di tipo emicranico. Il Neurologo, vista la frequenza del disturbo, dovrebbe consigliare una terapia di tipo profilattico.

TAG: Cervello | Disturbi dell'umore | Esami | Malattie neurologiche | Neurologia | Salute femminile | Sistema nervoso | Terapie