Chiedo scusa riformulo la domanda in modo più corretto. Nel 1991 mi è stata diagnosticata epatite c, nel 1993 ho fatto una cura con l'interferone, al secondo ciclo i valori epatici sono subito rientrati nella norma. Dal 1994 i valori epatici sono sempre stati ottimi e non fù possibile individuare il genotipo perché la viremia era molto bassa. Nel... Leggi di più 2000 e nel 2001 ho fatto controlli ogni sei mesi su: HCV-RNA genotipo, HCV-RNA Qualit. e Quantit. e sono risultati sempre negativi. A partire da luglio 2001 i controlli li faccio una volta all’anno: solo l'HCV-RNA qualitativo che è sempre negativo e i soliti di rutine, emocromo e valori epatici che risultano sempre più che buoni. In pratica sono più di 13 anni che i valori epatici sono nella norma e 7 anni che l'HCV_RNA qualititativo è negativo. Un medico mi ha detto di considerarmi clinicamente guarito, un’altro medico mi ha detto che anche se l'HCV RNA qualitativo è negativo il virus potrebbe essere ancora presente. Con HCV-RNA qualitat. Negativo da 7 anni sono infettivo o NO? Posso considerarmi guarito? Ultimamente i valori dell’alfa 1 Fetoproteina sono 7,4 UI/ml su un range (0,0 - 5,5) come devo considerare la mia situazione? Posso infettare una partner in un rapporto sessuale? Ho sempre questa preoccupazione e da qualche anno non ho relazioni affettive. Posso in qualche modo essere un pericolo per qualcuno?