salve, ho 26 anni e tre anni fa ho sofferto di verruche piane del volto. la dermatologa mi ha fatto nell arco di sei mesi ( da marzo a settembre) tre bruciature con l azoto liquido per eliminarle ma l' ultima bruciatura mi ha lasciato delle cicatrici bianche vistose che mi provocano molti problemi psicologici. il primo anno erano rossastre e non mi aspettavo che lascissero questi segni anche se la guarigione è stata molto più lenta e difficile rispetto altre altre bruciature. ora mi riitrovo con delle macchie bianche intorno alla bocca che mi creano forte disagio. sono amareggiata perchè la dermatologa dovava avvertirmi di questa eventualità. spero possiate darmi qualche consiglio. sono molto provata