Giorno 30/03 ho avuto il mio ultimo ciclo. Il 09/04 (ovvero all’11º giorno) ho avuto un rapporto sessuale con il mio ragazzo, solo che ci siamo accorti che il preservativo fosse rotto e lui afferma di aver eiaculato al di fuori di “me”. Per sicurezza dopo circa 40min ho assunto Norlevo, ed il dottore mi disse che a 5-6 giorni di distanza dall’assunzione della pillola avrei avuto il cosidetto “ciclo indotto” e infatti fu così e aspettare 28/30 per il prossimo ciclo (ho un ciclo abbastanza regolare) Il mio dubbio sta nel fatto che questo ciclo indotto, determina l’efficacia della pillola? Posso escludere la gravidanza?