Buonasera, ho 35 anni e sto cercando una gravidanza che da circa un anno non arriva. A maggio 2020 ho eseguito diversi esami gibecologici ecografia anche transvaginale, pap teste, tampone cervice e utero ed esami preconcepimento. Non c'è nulla che non vada. Sono ipotiroidea (Hashimoto) e da sempre ciclo doloroso ma ultimamente addirittura invalidante con forti dolori che mi svegliano la notte e vere e proprie emoraggie al risveglio. Qualche episodio di strano spotting pre ovulazione. In passato assumevo la pillola per ovviare a questo problema ma ora appunto cerco un bimbo. Da cosa può dipendere questo forte dolore? Non vi sono fibromi o cisti secondo la ginecologa a quali esami dovrei sottopormi? Sono spaventata che vi sia qualche problema più serio...