Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

10-03-2004

Cistectomia

Mio padre è stato operato per tre volte nell'arco di un anno di papillomi alla Vescica e dopo l'ultima ha iniziato una Terapia di lavaggi con citostatici. Nonostante questo dall'ultima Cistoscopia risulta che si sono riformati e sarà necessaria un'altra operazione. Si tratta di papillomi di I/II grado, non infiltranti. Vorrei sapere se, oltre all'intervento e alla terapia, esistono altri metodi per arginare questo fenomeno. Dovremo rassegnarci a un intervento ogni quattro mesi? Grazie.
Paginemediche
Risposta di:
Paginemediche
Risposta
Purtroppo si. La soluzione definitiva sarebbe la cistectomia radicale con confezionamento di neovescica, ossia l’asportazione radicale della vescica.
TAG: Reni e vie urinarie | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!