16-06-2003

Colonscopia

Buongiorno dottore, sono carlo di Milano; sono stato in ospedale per dei problemi intestinali.
I problemi che ho sono i classici (spero) bruciori di stomaco, specialmente la notte, grossa irregolarità ad andare in bagno, o troppo o niente, e problemi enormi di gonfiore di Stomaco e di digestione; a questi problemi cerco di porre rimedio con una tisana preparata in erboristeria che mi aiuta ad andare in bagno e a digerire. Da un mese a questa parte soffro però di un dolore generale a tutta la cassa toracica, come se fossero dolori intercostali, senza dolori di stomaco, sento fastidio tra le costole (non so bene come spiegarmi); potrebbe dipendere dal mio sovrappeso (1.82 X 99) e dal mio lavoro sedentario (sono per 5 ore seduto alla scrivania e per 3 ore in macchina tutti i giorni)? Ho sempre un gran mal di schiena e in questo periodo ho una stanchezza assurda come se di notte non avessi chiuso occhio. Ho effettuato tre settimane fa una Gastroscopia che ha evidenziato ernia jatale, gastrite ed helicobacter, questo è il referto istologico
materiale inviato: biopsie gastriche: a)antro b) corpo descrizione macroscopica: a) due frammenti il maggiore di cm. 0,3 b) due frammenti di cm. 0,3 (LR); diagnosi: a) mucosa tipo antro e tipo corpo caratterizzate da: flogosi cronica di media entità, flogosi attiva assente, Atrofia assente, metaplasia intestinale assente, helicobacter pylori presente (+), b) mucosa tipo corpo caratterizzata da: flogosi cronica di media entità, flogosi attiva assente, atrofia assente, metaplasia intestinale assente, helibacter pylori presente (++). Mi è stata prescritta una dieta ferrea che mi ha fatto perdere 8 kg in 20 gg. Dalla gastroscopia si controlla anche il fegato? Delle volte trovo piccole tracce di sangue rosso vivo nelle feci e del muco, può essere collegato ai miei problemi? Grazie mille.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
No, con la Gastroscopia non si controlla il fegato. Suggerisco nel suo caso l’esecuzione di una Colonscopia totale. Comunque l’esame istologico riportato è assolutamente negativo.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!