in seguito a lifting effettuato circa 40 giorni fa mi ritrovo con una specie di "cordone" sottocutaneo nella parte sx del viso, penso si sia trattato di un versamento avvenuto a distanza di circa sette giorni dall'intervento, in quanto in zona era comparso un grosso livido di colore bluastro, che poi si è gradualmente riassorbito superficialmente, lasciando però internamente una parte dura e leggermente indolenzita e informicolata al tatto come sopra descritto. Questo "cordone" si sviluppa verticalmente e non risulta visibile esternamente se non per una leggerissima colorazione scura che ancora permane. Tengo a precisare che in zona è stato effettuato anche uno "svuotamento" di grasso delle guance. Generalmente comunque tutta la parte sx del viso appare più gonfia , il chirurgo mi ha detto che si sistemerà, ma sono molto preoccupata, dovrò tornare in sala operatoria?