Sono una ragazza di 28 anni, gia da tempo mi è stato diagnosticato un eczema alle orecchie, che si "sveglia" periodicamente e che curo con lavaggi con la peretta di plastica e gocce varie, prescritte dallo specialista. Dopo essermi recata in piscina l'altro giorno ho accusato dolori alle orecchie e soprattutto un senso di tappamento, mi sono fatta... Leggi di più dei lavaggi e a quel punto i dolori sono diventati insopportabili e sono finita al pronto soccorso e la diagnosi è stata: otite esterna, da curare con antibiotici, crema cortisonica e analgesici per il dolore, una volta iniziata la cura, dopo circa 2 giorni i dolori sono un po diminuiti, pero un orecchio è completamente tappato....mi domando se possa essere l'infezione a provocare il tappamento oppure la crema introdotta nell'orecchio, che non sto pulendo, per via del dolore che mi provoca toccare l'orecchio. Poi ogni volta che mi metto la crema sento sempre aumentare il dolore, è possibile che si tratti di una reazione allergica? Ho quasi terminato la cura, pero continuo ad avere un po di dolore e soprattutto l'orecchio tappato, devo rivolgermi allo specialista per stappare l'orecchio? premetto che tutte le volte che ho provato a stapparmi le orecchie, seppure con i metodi prescritti dallo specialista ho sempre avuto problemi, allo stesso tempo ho il terrore che mi vengano stappate le orecchie ora, perchè ho paura che l'infezione si possa risvegliare. Posso sperare che l'orecchio si stappi da solo, una volta terminata l'infezione?Grazie