Salve,mia madre (81 anni) fa i soliti controlli di routine delle analisi del sangue, sempre del tutto soddisfacenti, tranne la VES leggermente sopra la media (dai 20 ai 30), quindi il medico le prescrive i markers tumorali. Questi risultano essere altissimi (i precedenti di un anno e mezzo fa erano normali) CEA 885, CA 19.9 1.75,00, CA 15-3 102,29, CA125 2800. Pensando a un errore li abbiamo fatti ripetere nel giro di un giorno ma sono dimostratisi più o meno similari (anche se qualcuno dimezzato, altri raddoppiati). Lei non si lamenta di nulla, è una fumatrice sotto controllo, solo le ossa le fanno a volte male. Da cosa possono dipendere valori così alti? Una ecografia immediata non ha rivelato nulla a livello eco addominale. Lunedì la porto a fare total body, tac, rx torace... ma siamo preoccupatissimi. Nel frattempo, è andata a farsi una permanente!!