24-10-2017

Consulto post controllo nevi

Buongiorno sono un uomo di 32 anni, vi spiego il mio problema, che credo sia legato prevalentemente ad un stato di ansia...premetto che ho perso di recente uno zio per un melanoma...sono stato a fare la mappatura dei nevi...È andata bene salvo per due nevi...uno il dottore mi ha detto di tenerlo sotto controllo e un altro mi ha detto che probabilmente sara da togliere ma di rivederci tra sei mesi...nella dermatoscopia digitale il dottore ha scritto nevo composto pattern reticolare atipico con inspessimento laterale...il neo è molto piccolo circa 3mm...

Il dottore mi ha confermato che nn si tratta di in melanoma...vorrei chiedere se la strada seguita è quella giusta e cosa significa quello che ha scritto...posso stare tranquillo o devo avere qualche motivo di preoccupazione anche minimo...sono un tipo un po ansioso e vorrei sapere secondo voi se è il caso di fare qualcos'altro o seguire la strategia del mio dermatologo

Risposta di:
Dr. Corrado QuadriniDottore Premium
Specialista in Dermatologia e venereologia e Psicologia e Psicoterapia
Risposta

Caro signore, quello che le ha consigliato il collega è l'iter normale per un nevo di quel tipo. Segua i suoi consigli e non abbia soverchi timori. Cordialità Corrado Quadrini

TAG: Dermatologia e venereologia | Pelle | Tumori