Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

08-01-2019

consulto rmn del cervello

non aree di restrizione del coefficiente di diffusione delle molecole idriche. Alcune bilaterali iperintensita di segnale nelle sequenze a Tr lungo, si osservano a carico della sostanza bianca sottocorticale fronto-parietale e della corona radiata, da riferire adesiti microvasculopatici.Regolari gli spazi liquorali cortico-cisternali e le camere ventricolari. (risultato esame rmn del cervello di mi madre che ha 76 anni)
Risposta di:
Prof. Carlo Gandolfo
Specialista in Neurologia e Terapia fisica e riabilitazione
Risposta
Il dato della RM depone per una sofferenza ischemica cerebrale probabilmente dovuta a malattia arteriolo-sclerotica dei piccoli vasi intracranici. Si tratta di quadri frequenti nei soggetti anziani con ipertensione arteriosa non adeguatamente trattata eventualmente associata ad altri fattori di rischio (fumo, diabete, iperomocisteinemia, etc. etc.). Per dare un parere motivato è indispensabile però conoscere i disturbi che hanno indotto a richiedere l'esecuzione della RM e i dati dell'obbiettività neurologica. Prof. Carlo Gandolfo - Neurologo.
TAG: Neurologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!