31-10-2017

Contagio di scabbia con rapporto sessuale

Salve, le scrivo per chiederle informazioni riguardo un argomento che mi turba molto, ho avuto diversi rapporti sessuali, seppur protetti, con un ragazzo potenzialmente affetto da scabbia. Abbiamo condiviso il letto e potremmo aver scambiato gli asciugamani. Lui non ha nessun sintomo ma la ragazza con cui ha avuto un rapporto sessuale un mese fa, oggi l'ha avvisato di avere la scabbia. Allora nemmeno lei ne era a conoscenza, i sintomi si sono presentati solo pochi giorni fa. Mi chiedo quindi, la probabilità di essere stata contagiata a mia volta è elevata? come devo comportarmi? Esistono pomate o medicine preventive? Grazie mille per l'attenzione!

Risposta di:
Dr. Corrado QuadriniDottore Premium
Specialista in Dermatologia e venereologia e Psicologia e Psicoterapia
Risposta

Cara signora, se il suo partner non ha sintomi, attenda senza fare nulla. Qualora i sintomi comparissero sarà bene che anche lei segua la terapia che consiglieranno al suo ragazzo. Buona serata Corrado Quadrini

TAG: Dermatologia e venereologia | Infezioni | Malattie infettive | Organi Sessuali | Sessualità