Salve, vi contatto per sottoporVi un problema che ho da diverso tempo. Premetto che ho fatto delle analisi del sangue di recente e tutto risulta nella norma. Soffro però di continui gonfiori,anche quando non mi sembra di sentirmi gonfia, tanto è che sia la mia ginecologa durante una visita che un estetista durante un massaggio, mi hanno fatto notare che ho molta aria nell'intestino. Ho provato a limitare i cibi che possono aumentare il disturbo ma tutto sembra non funzionare. Vivo con una perenne sensazione di dovermi liberare e inappetenza. Ho provato l'aole vera, che effettivamente funziona, ma quando mi sento più "libera" corro subito a mangiare per riempirmi, come se per la prima volta avessi davvero fame, come se ormai non potessi più stare senza sentirmi "pesante". Per giunta lavoro anche in n ambiente freddo, che mi blocca ancora di più. Non so più cosa fare, tutti gli aspetti della mia vita sono condizionati da questo. Esco da lavoro e non riesco a combinare nulla, mi sento stanca, insonnolita, infreddolita. Eppure riposo ...