Buon giorno. Mio figlio,2 anni,e' un bamino curioso,super attivo ed ha una capacita' particolare nell'apprendere. Fin dallo svezzamento ha manifestato una certa difficolta' nel fare la cacca. Con il passare dei mesi il problema e' andato peggiorando,il pediatra ha consigliato una cura a base di macrogol in bustine.Dopo qualche settimana sembrava... Leggi di più dare i suoi frutti... Sono passati 4 mesi ma non riesco a sospendere la cura, dal momento che il bimbo trattiene la cacca. Avverte lo stimolo,ma fa' di tutto per non farla... potrebbe aver paura di provare dolore? o vorrebbe evitare d'esser lavato? eppure il suo gioco preferito e' associare gli oggetti che hanno forme strane o piccole alla cacca... Come posso pormi con lui per fare in modo che capisca che e’ normale far la cacca? Un altro disturbo che non lo abbandona mai e' legato al sonno notturno. Si addormenta serenamente, ma dopo nemmeno 2 ore inizia ad agitarsi, a girarsi e rigirarsi nel letto,(condiviso con me),non trova pace, a volte si sveglia completamente e dopo ore di ninne nanne si riaddormenta. Altre volte non si sveglia del tutto ma si lamenta,parla o ride,piange raramente,ricordo pochi episodi in cui ha pianto durante la notte,soprattutto nei primi mesi di vita o quando ha cambiato letto... Si addormenta intorno alle 22-22.30 per poi voler alzarsi dal letto al sorgere del sole per riprendere a giocare con le brum brum... Grazie in anticipo e cordiali saluti!