E' da 4 anni che dopo l'evacuazione si presentano dei "ciccioli" fastidiosi e una puntina dolorosa che permangono per 4-5 ore e sulla carta igienica (questo ultimamente e non sempre) delle chiazze abbondanti di Sangue rosso vivo tipo sangue da naso. Le feci sono spesso ultimamente diarroiche e nel corso di questi 4 anni si sono spesso alternati... Leggi di più anche fenomeni di stitichezza e feci caratterizzate da una patina Mucosa. Avverto poi periodicamente un fastidio, come fosse una tensione da sinistra verso l'ombelico al basso ventre (che sovente si gonfia un pò). Altro Sintomo spiacevole è quello per il quale, soprattutto quando sono teso o ansioso, mi capita di arrivare al momento dei pasti senza appetito e di non poter ingerire perchè in caso contrario avverto subito una sensazione di dover vomitare. Ho fatto delle analisi del sangue che sono a posto, ho iniziato a evitare il lattosio ma senza miglioramenti(salvo aver notato meno gas nel basso ventre). Secondo Voi di che si tratta? Come devo comportarmi dal punto di vista di analisi, esami, accertamenti? Grazie