09-07-2003

Cosa aspettarsi

Una persona a me molto vicina è risultata sieropositiva già da diversi anni. Negli ultimi 2 anni viene ricoverata spesso a causa del fegato completamente distrutto. Il suo fegato non sopporta più i medicinali specifici della malattia. Prende regolarmente Antibiotici per evitare contagi. Negli ultimi mesi la vedo sempre più stanca, lentissima nei movimenti, mangia pochissimo, gli occhi spesso gialli.
Cosa dobbiamo aspettarci da questa malattia?
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Visto il quadro descritto, credo purtroppo nulla di buono. A volte le persone sieropositive hanno anche importanti problemi di fegato, che complicano notevolmente il quadro clinico, sia perché il danno al fegato rende difficile, se non a volte impossibile, la somministrazione corretta della terapia, e sia perché già di per sé il danno al fegato può compromettere la sopravvivenza.
TAG: Infezioni | Malattie infettive
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!