Cari Esperti, prima espongo "brevemente" la situazione:Mio Padre (65) è stato ricoverato 1 settimana fa, perche nel giro di pochi giorni si era gonfiata la pancia con apposito aumento di peso. Dopo 2 giorni i dottori hanno scoperto che non erano solo liquidi, ma Sangue nella zona adominale. Dopo aver spurgato i liquidi si ha scoperto, che c'era una... Leggi di più minima sanguinazione ancora attiva (presumibilmente dovuto alla "rottura" di un Nodulo). Dopo due "angeoscopie" sie è riusciti a fermare la sanguinazione, e da due giorni mio padre sta cosi cosi. I Dottori per ora hanno detto che non possono ancora dire la precisa analisi/prognosi, finche infiammazzioni etc. non siano calate e mio padre ritorni in uno stato "normalizzato". Io non sono dottore, pero capisco che un infiammazzione di Noduli nel fegato (che fino all'anno scorso erano giudicati regolari/non preoccupanti) non sia una buona cosa, pero la domanda che io pongo:Esiste l'ipotesi che sia qualcosa dal quale mio padre puo guarire e riprendersi, o è un'ipotesi alquanto remota?