04-01-2017

Crisi ipoglicemiche

Mio figlio ha 40 anni ed ha il diabete mellito da 20 anni e si cura poco e male. Soffre di crisi ipoglicemiche, l'ultima molto grave con perdita di conoscenza e difficoltà di ripresa. So che solo un adeguato controllo della glicemia può aiutarlo ma il suo è un pieno rifiuto della malattia.
Può consigliarmi almeno una dieta o qualcosa di simile che possa aiutarlo ad evitare almeno in parte queste crisi? So che a questo punto possono essere mortali o comunque lasciare gravi conseguenze e temo per la sua vita e il suo futuro. Può aiutarmi in qualche modo? Ringrazio anche se so che poco si può fare. Ivana

Risposta di:
Dr.ssa Ilaria GiordaniDottore Premium
Specialista in Diabetologia e malattie del metabolismo e Endocrinologia e malattie del metabolismo
Risposta

Purtroppo non è un problema di dieta signora, poiché se come immagino si tratta di un diabete di tipo 1 e assume insulina lenta e rapida, è l'insulina rapida non commisurata ai pasti a causare ipoglicemie. Spesso è frequente in queste situazioni un rifiuto della malattia, ma purtroppo è solo la gestione corretta della patologia da parte del paziente e del diabetologo e la conta dei carboidrati che può evitare questi episodi e ridurre la variabilità glicemia. Le consiglio di chiedere al suo diabetologo un supporto psicologico.

TAG: Diabete | Endocrinologia e malattie del ricambio
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!