Ho una insufficienza valvolare di grado minimo non emodicamente significativa e valvola triscupide di grado minimo non emodicamente significativa e quando sono sotto stress il cuore arriva a battere,a 135 e la pressione minima si alza a 95 Secondo lei sotto stress, con il cuore è pericoloso è meglio evitare la situazione che stressa oppure è innocuo a prescindere?