Salve sono una ragazza di 20 anni, e da qualche mese mi hanno diagnosticato una dermatite seborroica al cuoio capelluto(che dopo poco tempo si è diffusa su altre parti del corpo).Questo mi ha provocato oltre ad un forte prurito, desquamazione e capelli grassi, anche la perdita più abbondante e frequente di capelli, ed infine un peggioramento del... Leggi di più loro aspetto( i capelli sono indistricabili, rovinatissimi, sfibrati, spenti) che diciamo per una ragazza di 20 anni non è propio il massimo.Questo nonostante siano due mesi che non utilizzo piastra,ferro e phon(lascio asciugarli al naturale).Ci tengo a precisare che mi sono rivolta a dermatologi che però, oltre a darmi le solite creme e cremette ad uso topico (che,aggiungo, ho sempre applicato con costanza e precisione, soffrendo dall’età di 14 anni di un acne diffusa oltre al viso su spalle, torace e schiena), che non mi hanno MAI dato ALCUN risultato, ma che, al contrario, mi hanno provocato oltre a quello che già ho, macchie sul viso( io credo perché mi hanno lasciato utilizzare dei medicinali nella stagione estiva che non andavano utilizzati, come il Byretix), non sono mai andati a ricercare le cause più interne di queste problematiche( come alterazioni ormonali,allergie, problemi al fegato, problemi al sistema immunitario...).Solo ora, dopo 6 anni di continue visite e SOLDI, mi hanno detto di fare delle analisi ormonali(preciso che l’ecografia all’ovaio policisitco è stata fatta e non ce l’ho e neanche problemi alla tiroide) che, ovviamente, farò vedere ad un endocrinologo.Allora, questo era un attimo il mio quadro clinico per far capire, la domanda è:dal momento che tanto creme e cremette(parlo per le patologie che ho io) vanno a curare la sintomatologia della malattia non la causa, e danno un aspetto migliore nel momento in cui le applichi( che poi a me non è parso neanche questo) sono paragonabili a mio parere a cure estetiche( con l’unica differenza che sono comunque medicinali, nonostante topici, quindi credo che se usati a lungo andare possano causare assuefazione o anche effetti collaterali), volevo chiedere se voi medici conoscevate il trattamento di ricostruzione Olaplex per i capelli.Un trattamento che, a quanto ho capito, riconnette i legami bisolfuri all’interno dei capelli(non so cosa siano, vi prego quindi se non conoscete il trattamento di andarvi un attimo ad informare per capire cosa sia prima di rispondere, e non rispondere solo sulla base dell’informazione che ho dato io), se può far male o causare effetti collaterali gravi, o se è inutile, e se è possibile che io possa utilizzarlo nonostante questa patologia di dermatite seborroica. Inoltre, ultima domanda, dato che mi sono state date delle lozioni al cortisone da applicare sul cuoio(oltre a degli shampoo) ma io sono contraria al cortisone per questo tipo di patologie, volevo chiedervi se conoscevate la nuova cura naturale Alukina, pubblicizzata da molti colleghi del vostro settore.Vi ringrazio