Da 5/6 anni soffrivo di TPSV. In questi ultimi anni le manifestazioni si susseguivano con più frequenza e duravano, alcune volte, anche un paio di ore. Il 15 febbraio mi sono sottoposto ad esame eletrofisiologico per eventuale ablazione. Su mio invito questo intervento non è stato effettuato. Dopo questo esame laTPSV è quasi sparita ma in conpenso... Leggi di più ogni giorno, anche se per breve durata, è subentrata una Aritmia di cui prima non avevo mai sofferto. Può essere la conseguenza dell'esame elettrofisiologico? Come si può curare detta aritmia? Data la mia età, 82 anni, questa Aritmia può essere pericolosa? Grazie per la risposta.