Negli ultimi 5/6 anni sono stato affetto da TPSV. Nei primi tempi gli attacchi erano rari nel tempo e brevi. Durante tutto il 2004 però gli attacchi si erano fatti più frequenti e duravano anche qualche ora. la cura consisteva nell'assumere una mezza postiglia di Sotalex (essendo io brachicardico e con pressione bassa) giornaliera. Poichè detto... Leggi di più inconveniente negli ultimi tempi era alquanto fastidioso, nel mese di fabbraio scorso mi sono sottoposto ad intervento di ablazione. Da quel momento la TPSV è quasi sparita, ma quando si ripresenta è accompagnata da aritmia, cioè dopo 8/10 battito c'è una pausa nel ritmo di 2/3 secondi poi riprendono i battiti accelerati. Il tutto dura 4/5 minuti poi il cuore riprende a battere regolarmente. Nel mese di settembre ho eseguito un ECG e mi è stato diagnosticato un blocco Atrio ventricolare di 1° grado con il consiglio di una visita cardiologica e relativo ECG ogni 6 mesi. Dopo l'ablazione effettuato in febbraio mi è stata prescritta l'assunzione di 1/4 di pastiglia di Corgard. La mia domanda è la seguente: quale altra cura posso effettuare per eliminare almeno la Aritmia che mi infastidisce e mi preoccupa non poco? Grazie.