26-05-2003

Da circa 25 anni soffro di bartolinite; la cosa

Da circa 25 anni soffro di bartolinite; la cosa non mi ha dato particolari problemi anche se circa 6-7 anni fa si è infiammata e quindi si è aperta con cadenza semestrale e per 4 volte il problema si è ripetuto. Sono stata da diversi ginecologi e tutti mi ripetevano che dovevo sottopormi ad intervento chirurgico, cosa che mi terrorizza, adesso credo di essere giunta ad un bivio e quindi dovrò operarmi, perchè non sopporto neanche la pressione degli slip, e la Ghiandola è diventata più grossa di una pallina da ping-pong; per motivi di lavoro dovrò operami ad agosto, gentilmente vorrei avere dei consigli per resistere sino a tale data e se è possibile prendere qualche farmaco che attenui il problema. Grazie
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Gentile signora, innanzitutto vorrei rassicurarla circa l’intervento chirurgico: si tratta di un’operazione molto semplice (e molto rapida) che richiede una anestesia molto blanda. I farmaci che possono essere utili in fase acuta sono gli antinfiammatori e gli antibiotici. Se li può far prescrivere dal suo ginecologo o dal suo medico di famiglia.
TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!