Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

14-07-2013

Da circa 8 mesi ho 2 linfonodi all'inguine, uno

da circa 8 mesi ho 2 linfonodi all'inguine, uno lato dx di circa 2 cm e lato sx di circa 1 cm.nell'arco di questi mesi ho fatto 3 analisi del sangue e 3 ecografie ed è risultato tutto nella norma, soltanto i valori dei linfociti un pò alti ...ho fatto anche l'esame per la sifilide e hiv e tutto ok sento nella parte dx una vena ingrossata sotto il nodulo , dura anche , cn una pallina all'interno. nella parte superiore del nodulo sento 2 palline piccole e durette anchesse mi fanno male...che devo fare ???
Risposta

Gentile Signore,

anche se nella sua storia precedente non vi sono elementi che possano far sospettare l'origine di questa reazione a livello linfonodale (es. infezioni, traumi agli arti inferiori e zona genitale), se gli accertamenti eseguiti non hanno evidenziato variazioni significative, diremmo che per il momento si possa attendere l'evoluzione. In teoria l'ingrossamento dovrebbe tendenzialmente andare a risolversi lentamente. Ma se questo non succede, oppure pare osservarsi un ulteriore aumento nelle dimensioni, sarà opportuno provvedere ad una biopsia, ovvero alla loro rimozione completa.

Saluti

TAG: Reni e vie urinarie | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!