Logo Paginemediche
L’ESPERTO RISPONDE

Da circa un anno e mezzo soffro di una febbricola

Da circa un anno e mezzo soffro di una febbricola persistente (tra i 37,2° ed i 37,5°) associata a debolezza e malessere generale. La febbre si è acutizzata per 2 settimane nel mese di agosto di quest’anno, arrivando a 38°, accompagnata da una sindrome simil-influenzale. Il mio medico mi ha consigliato l’analisi delle urine, risultato però negativo a parte la minima presenza di corpi che tonici (+1) che il medico stesso ha associato al periodo di febbre. Visto il perdurare della febbricola e dello stato generale di malessere, mi sono rivolta in seguito ad un infettivologo che mi ha prescritto le seguenti analisi del sangue che hanno dato i seguenti risultati: - globuli bianchi 6,30 [4,50-9,00] - globuli rossi 4,43 [3,80-5,08] - emoglobina 13,80 [12,00-16,00] - ematocrito 41,30% [35,00-46,50] - MCV 93,40 [80,00-96,00] - MCH 31,10 [27,00-33,00] - MCHC 33,30 [32,00-38,00] - RDW 12,10% [11,00-15,00] - MPV 8,30 [7,40-10,40] - Pct 0,258% [0,100-0,450] - PDW 15,8 [15,5-17,5] - Neutrofili 52,8% [40,00-74,00] - Linfociti 38,9% [19,00-48,00] - Monociti 6,8% [3,00-12,5] - Eosinofili 0,8% L [1,0-8,0] - Basofili 0,0% [0,0-0,2] - TIPIZZAZIONE LINFOCITARIA COMPLETA: Linfociti totali 2930 Val/ul T3 (CD3+) T linfociti Totali 63,50% [72,00-92,00] * CD3 2065 Val/ul T4-HELPER (CD4+) T linfociti helper-inducer 31,70% [32,00-60,00] * CD3+CD4 1031 Val/ul T8 (CD8+) T linfociti suppressor-cytotox 29,60% [16,00-40,00] CD3+CD8 963 Val/ul Indice Helper/suppressor (CD4/CD8) 1,07 [0,50-2,60] NATURAL KILLER (CD3- CD56+) 13,60% [2,00-25,00] LINFOCITI B (CD 19+) 13,00% [3,00-17,00] - IMMUNOGLOBULINE CLASSE G 13,30 [7,0-16,0] - IMMUNOGLOBULINE CLASSE A 1,4 [0,7-4,0] - IMMUNOGLOBULINE CLASSE M 1,5 [0,4-2,3] - FATTORE REUMATOIDE 2 [0-30] - TITOLO ANTISTREPTOLISINICO 53 [0-200] - PROTEINA C REATTIVA 0,2 [0,0-0,5] - VES 10 [1-15] - FIBRINOGENO 395 [150-450] - UREA 12 [5-24] - CREATININA 0,94 [0,50-1,10] - GOT/AST 15 [9-35] - GOT/ALT 15 [8-37] - GGT 9 [9-30] - TOXOPLASMA IgM NEGATIVO - TOXOPLASMA IgG 7,4 H [0,0-0,30] - CMV IgM NEGATIVO - CMV IgG POSITIVO 163,00 H [0,0-15,00] - EBV IgM NEGATIVO - EBNA IgG POSITIVO > 200,00 - VCA IgG POSITIVO 141 - EA IgG NEGATIVO Infine, soffrendo anche di noduli tiroidei mi sono stati prescritti anche i seguenti esami: - TSH 1,39 [0,25-5,00] - FT3 2,88 [2,00-4,00] - FT4 1,17 [0-1,70] - ANTI-TPO 0,16 [0,00-10,00] - ANTI-TG 0,24 [0,00-30,00] Il tampone faringeo è negativo. La febbriciattola, la stanchezza ed il malessere generale perdurano tutt’ora. La causa potrebbero essere i valori alterati di linfociti T? Oppure i valori alterati di questi ultimi dipendono dall’infezione da CMV ed EBV?
Risposta del medico
Paginemediche
Paginemediche
Non mi pare che ci siano malattie del sangue, ma ha comunque bisogno di una visita presso un centro qualificato.
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Ematologia e Pediatria
Genova (GE)
Specialista in Ematologia
Prov. di Milano
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Ematologia
Napoli (NA)
Specialista in Medicina interna e Ematologia
Bologna (BO)
Specialista in Ematologia e Allergologia e immunologia clinica
Roma (RM)
Specialista in Ematologia
Palermo (PA)
Specialista in Ematologia e Igiene e medicina preventiva
Prov. di Varese
Specialista in Ematologia e Andrologia
Padova (PD)
Specialista in Ematologia e Oncologia
Prov. di Latina
Specialista in Medicina interna e Ematologia
Bologna (BO)