Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

04-09-2003

Da tempo mi si è verificato un arrossamento

Da tempo mi si è verificato un arrossamento esterno, intorno all'ingresso della Vagina (vulva?) e prurito nelle stesse parti fino all'ano. Inoltre, durante il tentativo di penetrazione, provo dolori sempre nella zona affetta molto intensi ed estremamente pungenti (la sensazione è come se avessi una moltitudine di minuscoli taglietti) da farmi allontanare dal mio partner. La parte arrossata sembra quasi un Eritema. Ho provato ad applicare della pomata di Canesten non ottenendo alcun risultato. Ho inoltre perdite gialle, molto dense e grumose provenienti dall'interno della vagina. Sono le due cose collegate? Di cosa si tratta e cosa posso fare? Fino all'ultimo test di circa un anno fa ero risultata negativa alla Candida e ad altre infezioni, ma a me sembrano tanto i sintomi di una di quelle...
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Gentile signora, dai sintomi che descrive è probabile che si tratti di un’infezione vaginale. È possibile che si tratti di Candida, ma per fare una diagnosi precisa è necessario fare una visita ginecologica. La maggior parte delle infezioni infatti possono essere diagnosticate semplicemente con una visita. Se il ginecologo lo riterrò opportuno, le farà effettuare un esame batteriologico vaginale e le darà la terapia adatta.
TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!