04-12-2017

Danni dell'alcol al cervello

Salve, premetto che forse sto sbagliando specializzazione, ma vi racconto brevemente la mia storia. Quest'estate sono stato al mare e ho dilettato le mie serate in discoteca. Una di quelle serate, però, ho bevuto troppo, al punto di non ricordare niente della sera prima. Io non ne ho parlato con mia madre per paura della sua reazione, ma dal giorno dopo quell'uscita ho il pensiero ossessivo che le mie funzioni cerebrali siano compromesse.

Vorrei fare un test che mi dica la verità su ciò, quindi per vedere se l'alcol ha causato danni al mio cervello quale esame dovrei fare? Va bene la TAC cranica? Vi auguro una buona serata e aspetto impazientemente una vostra risposta, sicuro di un vostro responso. P.s. Questa ossessione va ad inficiare sul mio studio universitario, quindi vorrei risolverla al più presto.

Risposta

L'alcol determina danni alla corteccia cerebrale dopo alcuni anni di consumo e in modo significativo. Dovrà recarsi dal suo medico di famiglia che saprà consigliare l'eventuale esame strumentale da effettuare, magari con una certa tranquillità. saluti BG

TAG: Malattie neurologiche | Malattie psichiatriche | Neurologia | Psichiatria | Salute mentale
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!