L’ESPERTO RISPONDE

Decisione del cardiologo emodinamista

ho 67 anni. A seguito di una angina instabile e dopo ecg a riposo e da sforzo ho eseguito una coronarografia.sono stati riscontrati stenosi molto significative alla seconda diagonale della coronaria sinistra ed al ramo intermedio con l'indicazione che il segmento risulta di piccolo calibro. alla coronaria destra , definita ipoplasica, una stenosi... Leggi di più significativa. Chiedo la cortesia di dirmi se è possibile mettere uno stent in particolare alla coronaria di destra, senzarischi. grazie e cordiali saluti

Risposta del medico
Paginemediche
Paginemediche
Non penso che su un ramo ipoplasico sia possibile mettere uno stent senza valutare le conseguenze e i rischi che possono derivare facendo questa operazione. Comunque la decisione è del cardiologo emodinamista che ha la visione completa del suo albero coronarico
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
I segreti della dieta mediterranea sono ancora tutti da svelare
I segreti della dieta mediterranea sono ancora tutti da svelare
2 minuti
Cos'è l'amore in psicologia?
Cos'è l'amore in psicologia?
3 minuti
Contraccezione: una scelta di coppia
Contraccezione: una scelta di coppia
1 minuto
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare
Prov. di Napoli
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Anestesia e rianimazione
Prov. di Bologna
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Cardiologia
Sanremo (IM)
Specialista in Cardiologia interventistica e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Bari (BA)
Specialista in Cardiochirurgia e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Torino (TO)
Specialista in Medicina interna e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Roma (RM)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Medicina interna
Roma (RM)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Aversa (CE)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Ipertensione
Prov. di Milano
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare
Prov. di Benevento