Egr. Dott. lo scrivente ha un problema del tutto nuovo e che richiede una risposta più o meno esaustiva.Ha 60 anni, e mai problemi nel senso che le narro.Capita che nel normale rapporto, e questo da un paio di mesi, che quando giunge all'orgasmo, ancor prima del"massimo dell'erezione", quasi come se la pompa venisse a mancare di "pressione",... Leggi di più comincia l'Eiaculazione normale in tutti i sensi però non a "sputo o getto" e subito dopo l'affare si affloscia. Pensando si trattasse di prostata, ha fatto i dovuti accertamenti senza che ci fosse una Patologia od un'anomalia sistemica. Crede che ai 60 anni bisogna aggiungere del Viagra? Mi suggerisca eventuali esami o cos'altro fare.La ringrazio e La saluto con grande stima. Angelo