Buongiorno, vorrei porre una domanda in merito all'allergia alle proteine del latte vaccino: ho una bimba di due anni alla quale, a 12 mesi, è stata sospettata l'allergia alle proteine del latte vaccino. Da quel momento ho eliminato dalla sua dieta latte e derivati, passando al latte di soia. Come sintomi ha avuto dermatite urticante su tutto il... Leggi di più corpo che è migliorata e successivamente sparita con l'eliminazione del latte. A marzo avrà il test allergologico. Fino ad ora però, visto che i sintomi non erano gravi e per piccole quantità di latte quasi non si manifestavano, ho comunque continuato a dare biscottini, prosciutto cotto a altri alimenti che potevano contenere piccolissime quantità di latte (tutto questo anche sotto consiglio del pediatra)...ma la mia domanda è: i sintomi di questa allergia (se si continuano a somministrare piccole quantità di allergene) possono peggiorare? Potrebbe passare da una semplice dermatite a sintomi più gravi tipo anafilassi? Oppure, visto che la reazione è stata sempre e solo la dermatite, rimane quella?Ringrazio anticipatamente per la risposta