Gentile dottore, sono una ragazza di 25 anni. Sin da piccola definita atopica. Molti eczemi e asma, tante allergie (acari, crine cavallo ecc) in seguito, dai 15 anni circa, non ho più avuto grossi problemi di eczemi vari, solo asma, controllato con foster e ventolin. Da due anni ho di nuovo dei problemi, dapprima una dermatite periorale, sparita... Leggi di più con protopic e non più ripresentata. Il giorno stesso che mi feci visitare per questo problema, feci vedere anche delle mini chiazzoline/simil puntini rossi interno coscia e polpaccio che mi causavano prurito, la risposta fu che non era niente. Perplessa, comunque, mi fidai.Pochi mesi dopo, quando mi passò il problema alla bocca, quei famosi puntini rossi iniziarono a prudere tantissimo, tanto da provocarmi una lesione per metà polpaccio, non riuscendo la notte a gestire il prurito, nonostante i bendaggi. Provato altri dermatologi, mi diedero protopic e altre creme di questo genere. Mai passato, va e viene ma non guarisce mai del tutto (al sole molto meglio comunque).Pensando un po' alle mie abitudini, ho fatto diversi esami: allergia da contatto molto forte alla parafenilendiamina, e alimentare (in farmacia) glutine, lattosio lievito e frumento. Provato a fare la dieta suggerita dal programma recaller, ma nei giorni in cui reintroducevo il glutine stavo male, prurito pazzesco al polpaccio, che intanto continuava a "spurgare" acquetta. Dermatologo, ennesimo, pensa a una vasculite, creme, niente. Ritorno, e a questo punto ho uno sfogo che dalle foto su internet è identico alla dermatite erpetiforme, mi dice allora di fare esami del sangue per qualcosa riferito all'autoimmune e glutine. Risultato al glutine negativo, e gli altri nei valori medi.Ora volevo chiederle, posso essere intollerante al glutine ma non celiaca? Io non ne posso più di questo prurito e di queste crosticine, oltre al fattore estetico (cosce, polpacci, schiena, braccia e pancia) non riesco più a dormire la notte, nonostante stia prendendo deltacortene 25mg(ora a scalare a giorni alterni) e tinset come antistaminico 25gcc al giorno. Non so più che esami fare o cosa pensare. Prossima settimana mi rivedrà il dermatologo, ma vorrei dei pareri e consigli. Grazie e mi scuso per il papiro.