12-07-2018

Dermatite esantema

Bongiorno, ho un terribile problema. Da 10 mesi curo il mio diabete con metformina 1000 metà mattina intera a pranzo e metà a cena e diamicron da 60 metà pasticca la mattina. I miei valori erano molto migliorati 97 e 6. 7 la glicata. Improvvisamente venerdì scorso ho avuto la comparsa di un bruttissimo problema alla pelle. Si sono formati sulle braccia dei bollicini estremamente pruriginosi che nel corso delle ore si allargano dando luogo a cute ispessita gonfiore duro e che ad oggi dopo 5 giorni hanno preso tutto il corpo e non vanno via. Il prurito è terribile. Ho un occhio tumefatto e chiuso. Il collo è come se fosse ingessato da questa lastra rossa e le braccia da dove tutto è partito sono molto gonfie e rosse. Il dermatologo inizialmente non riteneva fossero le pasticche per la glicemia ma da due giorni mi ha detto di smettere di prenderle. Sto prendendo l'antistaminico due volte al giorno e il legalon mattina e sera ma non ho alcun miglioramento. Non posso prendere cortisone per la glicemia che è già 190. Che cosa posso fare? Grazie

Risposta di:
Dr. Corrado QuadriniDottore Premium
Specialista in Dermatologia e venereologia e Psicologia e Psicoterapia
Risposta

Probabilmente si tratta di un rash tossiallergico. Cosa l'abbia scatenato sarà da indagare. Comunque bene ha fatto il collega, in via cautelativa a farle sospendere il farmaco. Dovrà continuare con antistaminici a dosi piene finchè l'eruzione non sarà risolta, poi si indagherà sulla sostanza scatenante. Cordialità Corrado Quadrini

TAG: Adulti | Allergologia e immunologia clinica | Dermatologia e venereologia | Diabete | Endocrinologia e malattie del ricambio | Farmacologia | Giovani | Infiammazioni | Pelle | Terapie | Tossicologia medica
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!