Desideravo sapere se sei mesi di tempo trascorsi dall'ipotetico contagio possono essere sufficienti a diagnosticare o a escludere con certezza l'Epatite C. Grazie.