04/01/2016

SenzalaC: la nuova campagna informativa sull'epatite C

senzalac la nuova campagna informativa sull epatite c
Health & News
Scritto da:
Health & News
Una campagna di sensibilizzazione contro l'Epatite C

È partita la nuova campagna di sensibilizzazione contro l'Epatite C lanciata e promossa da sei associazioni di pazienti e volta ad informare l'opinione pubblica su come si trasmette il virus dell'epatite C e su come si previene la malattia.

Il sito www.senzalac.it e opuscoli informativi distribuiti in farmacia e in circa tremila luoghi pubblici serviranno per veicolare informazioni corrette sull'epatite C, su come prevenire e riconoscere, la malattia che nel mondo colpisce il 3% della popolazione e 300mila persone in Italia, molte delle quali, però, non sanno di essere malate e non hanno accesso alle terapie.

Le associazioni ANED Onlus (l'Associazione Nazionale Emodializzati Dialisi e Trapianto), EPAC (Pazienti con epatite e malattie del fegato), FEDEMO (Federazione delle Associazioni Emofilici), PLUS Onlus (Persone LGBT Sieropositive), l'
Isola di Arran, impegnata nella lotta al disagio e all'emarginazione sociale legate al mondo della droga, e NADIR Onlus, che riunisce i pazienti con Hiv sono le promotrici di questa campagna il cui principale obiettivo resta, dunque, quello di ricordare alla popolazione che non esiste un vaccino contro l'epatite C e che la malattia è estremamente diffusa.
Leggi anche:
Epatite C: cause, sintomi e terapie
L'Epatite C è un'infezione del fegato che si trasmette attraverso il sangue infetto. Spesso può diventare cronica e portare a cirrosi o a tumore.
Anche di fronte alle nuove ed interessanti prospettive terapeutiche offerte dai nuovi super-farmaci, l'epatite C resta un nemico aggressivo e insidioso: ogni anno si verificano circa mille nuovi casi.

Per approfondire guarda anche: "Si può guarire dall'Epatite C?"
TAG: Fegato | Epatologia | Gastroenterologia | Endocrinologia e malattie del ricambio
Health & News
Scritto da:
Health & News