A mia sorella di 37 anni, a seguito di un tumore pseudo papillare alla coda del pancreas con metastasi epatiche, sono stati asportati il corpo e la coda del pancreas, la milza, la colecisti( per calcoli) e diverse parti del fegato.I l decorso post-operatorio è andato benissimo(l'intervento è stato fatto a Verona il 22 aprile 2011)e siamo in attesa... Leggi di più del risultato dell'esame istologico completo per confermare la diagnosi fatta inizialmente.La diagnosi,peraltro rara, è già stata confermata dall'esame istologico fatto in sala operatoria, ma si aspetta la conferma definitiva.Mia sorella è ed era anche prima dell'intervento in buone condizioni di salute ( gli esami prima dell'intervento erano pressocchè perfetti), ed è normopeso( tra i 58 e i 60 chili per un'altezza di 164cm circa). La domanda che le faccio è la seguente: il rischio diabete in un tale soggetto quanto è grande? Ci sono norme comportamentali da seguire per contrastarne l'eventuale insorgenza?Aspetto una sua cortese risposta. Elisabetta