buonasera, mio figlio 22 anni soffre da 2 anni di forti bruciori alla gola le diverse visite dei vari otorini hanno sempre diagnosticato con laringoscopio, la MRGE . Durante l'esplorazione con la sonda ho potuto osservare io stesso microulcelarioni della gola e delle corde vocali.In seguito a ciò la terapia è sempre stata l'utilizzo di inibitori di... Leggi di più pompa protonica ma dopo mesi di terapia non ci sono state migliorie. Ci siamo rivolti dal gastroenterologo per una diagnosi certa dell'MRGE e così è stato ricoverato una settimana effettuando la gastroscopia , la PHmetria multicanale,diagnosi per la celiachia e l'HP tutto è risultato negativo. Il primario dell'ospedale universitario di gastroenterologia ci ha categoricamente diffidato da chi ci fa diagnosi di MRGE e che il problema va risolto con l'otorino. Ho effettuato una nuova visita con il primario otorino il quale ,dopo un'attenta visita, ci ripropone una MRGE molto subdola nonostante gli avessi sottoposto tutti gli accertamenti risultati negativi.Mi sembra un ping pong da dove non se ne esce .Perchè quattro diversi otorini diagnosticano l'MRGE mentre due gastroenterologi con tanto di esami inequivocabili escludono a ragione la stessa.