22-06-2016

Diastasi e linfonodi inguinali

Buongiorno, riporto l'esito dell'ecografia: "In corrispondenza della sede di sintomatologia elettiva, in regione inguinale dx, non si osservano evidenti alterzioni delle giunzioni mio-tendinee. Alle manovre dinamiche in Valsalva si apprezza focale diastasi dinamica tra i mm. retto addominale e trasverso addominale, con tendenza all'erniazione di tessuto adiposo, recuperata a riposo; il reperto non è apprezzabile controlateralmente. Presenza di linfonodi reattivi in sede inguinale. Consigli su come procedere? Grazie e Buona giornata
Risposta di:
Dr. Daniele Prosetti
Specialista in Neuroradiologia e Radiodiagnostica
Risposta
Procedere con consulenza di un chirurgo
TAG: Chirurgia | Esami | Ghiandole e ormoni | Neurochirurgia